Chat Forum Blog Liste Utenti


La discografia di Claudio Baglioni


Grazie a Manuelic

Tienimi con te
tienimi con te
dentro questa vita 
chiudi ogni via d'uscita 
per restarmi più vicina 
e tienimi con te 
quand'è presto la mattina 
mentre il cuore stà in sordina 
dietro a una ferita 

quanti raggi ha il sole 
per dar luce ovunque 
quando è come vuole 
e noi siamo due qualunque 

quante stelle ha il cielo 
file di miliardi 
su ogni parallelo 
e noi le vediamo troppo tardi 

tienimi con te 
in un pomeriggio 
quando piove giù un litigio 
ed un giorno sembra eterno 
e tienimi con te 
se è già quasi sera e inverno 
tra le righe di un quaderno 
e un inchiostro grigio 

quante rive ha il fiume 
senza mai legami 
fugge tra le schiume 
e noi presi in mezzo ai rami 

quanti anni ha il mondo 
che ne ha visti tanti 
lenti sullo sfondo 
e noi siamo solo istanti 
almeno per un secondo 
un po' meno distanti 

fino alla fine 
fino a che si può 
e fino al confine 
fino all'ultimo 
fino alla fine del tempo 
fino a che ce n'è ancora un po' 
e fino alla fine di tutto 
fino allora tu 

tienimi con te 
sotto il buio aperto 
della notte di un deserto 
tra le dune del tuo petto 
e tienimi con te 
così al tuo sonno stretto 
niente è triste più di un letto 
vuoto e già sofferto 

quante foglie ha il vento 
nei viali soli 
quando ha il sopravvento 
su noi persi in altri voli 

quante onde ha il mare 
come belve in gabbia 
sempre lì a scappare 
e noi siamo solo sabbia 
e che pena poter bagnare 
appena le labbra 

fino alla fine 
fino a che si può 
e fino al confine 
fino all'ultimo 
fino alla fine del tempo 
fino a che ce n'è ancora un po' 
e fino alla fine di tutto 
fino allora tu 
tienimi con te